Styr P

Sistema isolante ed impermeabilizzante in EPS crea ed omogenizza le pendenze in copertura eliminando ristagni d’acqua

isolante pendenzato con guaina bituminosa Styr_P di nuova fopan

Vantaggi

  • TAGLIATO E SAGOMATO PER CREARE PENDENZE SU MISURA DI PROGETTO

  • Eliminazione ristagni d'acqua in copertura

  • Facilità di creazione compluvi/displuvi in copertura

  • Omogeneizzazione della pendenza in copertura

  • Elevata resistenza all'assorbimento d'acqua

  • Facile e veloce da posare

  • Risparmio economico garantito

  • FORNITO CON O SENZA SPECIFICA MEMBRANA IMPERMEABILIZZANTE

STYR P è un sistema isolante e impermeabilizzante in polistirene espanso sinterizzato (EPS) accoppiato a membrana bituminosa, pre-fabbricato per la creazione di pendenze in tetti piani in laterocemento, calcestruzzo o legno di edifici civili e industriali, di nuova costruzione e in ristrutturazione, senza aggravio di peso della struttura

Per consentire il corretto deflusso delle acque meteoriche, le coperture piane devono garantire valori di pendenza costanti per l’intera superficie per evitare il formarsi di pericolosi ristagni d’acqua che rischiano di compromettere la funzionalità dell’intero sistema di coibentazione ed impermeabilizzazione del tetto. Ciascuna copertura ha le sue dimensioni e caratteristiche, per questo STYR P viene realizzato con la pendenza desiderata e preparato su misura così da creare compluvi adeguati a convogliare l’acqua verso i punti di deflusso presenti nell’edificio.

Il sistema termoisolante è composto da un pannello a profilo trapezoidale a pendenza, in EPS, accoppiato a membrana bitume polimero, la quale può essere: plastomerica (APP) o elastomerica (SBS).

In situazioni di copertura con manti sintetici a finire l’isolante pendenzato STYR P è disponibile nella versione lastra nuda non accoppiata a membrana bituminosa.

STYR P è il prodotto più efficace anche nel recupero, infatti nel caso di interventi mirati a risolvere patologie di ristagno d’acqua con omogeneizzazione delle pendenze in copertura, rappresenta la soluzione più vantaggiosa sia dal punto di vista economico e sia da quello ambientale. Nella maggior parte dei casi infatti si possono evitare costose ed impattanti operazioni di demolizione e smaltimento del sistema copertura preesistente e di realizzazione di un nuovo massetto.

STYR P ha un’ottima capacità termoisolante e un’ottima resistenza all’assorbimento di acqua, consente una corretta ed omogenea pendenza in tutti i punti delle copertura, garantisce il deflusso delle acque e migliora la durabilità del sistema impermeabile, è leggero, di facile e rapida posa.

Il sistema risponde alle norme vigenti in materia di isolamento termico, è in possesso della marcatura CE ed è conforme ai requisiti della norma UNI EN 13163; ogni elemento di STYR P è accuratamente studiato e testato per garantire una lunga vita dell’impianto, senza necessità di interventi di manutenzione.

STYR P è disponibile nelle classi EPS 100, EPS 150, EPS 200.

 

 

Voci di capitolato

  • 01

    Styr P

    L’isolamento termico delle coperture è realizzato con pannelli tagliati in Polistirene Espanso sinterizzato (EPS) autoestinguente, a celle chiuse, tipo STYR P di Nuova Fopan Srl prodotti con materie prime di qualità a stagionatura garantita. Le lastre confezionate su misura con taglio inclinato per il convogliamento del flusso delle acque meteoriche verso gli scarichi dovranno essere conformi alla normativa di settore UNI EN 13163:2013 e possedere marcatura CE e euro classe di reazione al fuoco E secondo la norma UNI EN 13501-1. I pannelli di dimensione … cm, spessore medio coibente … cm e con grado di pendenza …° sono caratterizzati da proprietà di conducibilità termica dichiarata λd pari a … W/mK, resistenza termica Rd pari a … m2K/W e resistenza a compressione al 10% di deformazione pari a … kPa.

    I pannelli possono essere ordinati pre-accoppiati a membrana impermeabilizzante … prodotta secondo la norma UNI EN 137 07 e con cimosa di sormonto di 50 mm armata con velo di vetro, 100 mm armata con poliestere.

Soluzioni correlate in ambito industriale

  • Isolamento copertura piana

  • Convogliamento acqua piovana su tetto piano

  • Convogliamento acqua piovana su tetto irregolare

  • Copertura a doppia falda

  • Isolamento su edifici industriali con elementi shed

Soluzioni correlate in ambito civile

  • Tetto giardino

  • Convogliamento acqua piovana su tetto piano

  • Isolamento di copertura con presenza di lucernario

  • Copertura di edificio in zona ventosa

  • Isolamento terrazzo calpestabile

  • Isolamento tetto con fotovoltaico o pannello solare